Conservazione Digitale e Fatturazione Elettronica

La conservazione digitale a norma è la gestione dell’intero processo di archiviazione, firma digitale e conservazione dei documenti, secondo quanto previsto dalla normativa italiana in materia. Il processo di conservazione a norma prevede 4 fasi fondamentali:

  • Trasformazione: acquisizione e trasformazione a norma dei documenti per predisporli al processo di conservazione.
  • Arricchimento: ai documenti destrutturati vengono legati dati strutturati per permettere ricerche efficaci ed immediate.
  • Controllo Conformità: procedure di controllo per garantire che quanto fornito al sistema sia conservato secondo la normativa vigente.
  • Conservazione: apposizione di firma digitale, impronta informatica e, ove necessario, marca temporale e successiva archiviazione.

CST Dockeeper è la suite di conservazione sostitutiva che offre un servizio in grado di gestisce l’intero processo dalla semplice firma digitale alla completa fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva dei documenti, secondo quanto previsto dalla normativa italiana.fatturazione elettronica

Grazie alla forte esperienza in ambito di gestione documentale e di processo, CST offre anche un servizio di Fatturazione Elettronica semplice e sicuro, in grado di automatizzare il processo di fatturazione elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni e verso i privati mediante:

  • gestione e supporto alla creazione delle fatture elettroniche e dei formati
  • apposizione della firma digitale qualificata sulle fatture in modo automatizzato
  • archiviazione fatture su repository documentale
  • invio delle fatture attraverso il Sistema di Interscambio (SDI Sogei) o tramite canale PEC to PEC
  • verifica, controllo e gestione delle ricevute automatiche
  • conservazione digitale a norma delle fatture digitali

La Legge di Bilancio 2018 introduce l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati a partire dal 1° gennaio 2019.

La Fattura Elettronica ha lo stesso valore legale della versione cartacea e si caratterizza per il suo invio tramite modalità elettronica.
La trasmissione delle fatture elettroniche utilizzerà il Sistema di Interscambio (SdI), lo stesso canale di invio ad oggi in uso sia per le PA che per gli operatori che hanno già adeguato i sistemi alle nuove modalità di fatturazione elettronica.

Proponiamo infine servizi di postalizzazione telematica per la gestione della documentazione aziendale tramite PEC.

×